Corsi e-learning - Aggiornamento per Datore di Lavoro RSPP - Basso Rischio

Durata 6 ore

Il corso, previsto dall'Art. 37, comma 2 del D.Lgs. 81/2008, è stato definito nella sua articolazione dall'Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 e integrato dall'Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016.

Destinatari:

Datore di lavoro con incarico di RSPP occupati in aziende classificate a rischio basso.

Finalità formative:

Il corso ha lo scopo sia di ottemperare agli obblighi di legge sia di fornire un aggiornamento quinquennale completo a tutti quei Datori di lavoro RSPP occupati in aziende classificate a rischio basso.

Attestato di frequenza:

Ogni partecipante riceverà, previo sostenimento di un test superato con esisto positivo, un attestato con credito formativo valido, ai sensi dell'Accordo Stato-Regioni 21 dicembre 2011, su tutto il territorio nazionale. La documentazione verrà tramessa, su supporto informatico, personalmente a ciascun utente che, potrà scaricare direttamente dalla piattaforma, sia l'Attestato di frequenza sia il Libretto Formativo del Cittadino.

Durata complessiva del corso: 6 ore

Aggiornamento previsto: 6 ore di formazione ogni 5 anni.

Modalità di Apprendimento/Fruizione: E-Learning come definito dall'Allegato II dell'Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016

Contenuti del corso:

Age management

Gestione dell'infortunio sul lavoro e dati INAIL

Diversity management

Stress lavoro correlato

Tempo massimo di fruizione del corso:

Il corso prevede una durata espressa in ore. Il periodo di tempo a disposizione per concludere l'intero corso, dal momento dell'acquisto e/o ricezione delle credenziali, è di 60 giorni.

Modalità di Verifica dell'Apprendimento:

La verifica dell'apprendimento viene svolta tramite la somministrazione di test intermedi utili all'autoapprendimento, previsti per ogni unità didattica e di un test finale volto al consolidamento delle conoscenze acquisite durante lo svolgimento dell'intero corso.

Ciascun test finale prevede dalle 10 alle 30 domande a risposta multipla (ciascuna composta da almeno tre risposte alternative) in base alla tipologia di corso. L'esito finale dello stesso è considerato positivo se si risponde correttamente ad almeno il 70% delle domande.